Adunata del Piave 2017: anche Valdobbiadene si candida con Treviso, Conegliano e Vittorio

Mercoledì 22 Luglio 2015


Si è svolta martedì 22 luglio, nella sala degli affreschi di palazzo Rinaldi a Treviso, l’incontro congiunto per sostenere la candidatura di zona del Quartier del Piave quale sede dell’adunata nazionale degli alpini del 2017.

Presenti all’incontro i responsabili delle sezioni Ana di Treviso, Vittorio Veneto, Conegliano e Valdobbiadene, accompagnati dai rispettivi rappresentanti delle diverse amministrazioni comunali.

“La candidatura dell’intera area del Piave – ha spiegato il vice sindaco di Valdobbiadene, Pierantonio Geronazzo – rappresenta una vera svolta perché si pone come la prima adunata nazionale di zona, non di una singola città. L’idea, quindi, inserita nel contesto delle celebrazioni del Centenario della Grande Guerra, è di coinvolgere tutto il nostro territorio”.

Molto probabilmente, comunque, la celebre sfilata della domenica si svolgerà a Treviso, ma nelle settimane e nei giorni precedenti ci sarà spazio per numerose manifestazioni dislocate in tutto il Quartier del Piave.

Massima la disponibilità nella collaborazione espressa dai rappresentanti di Vittorio Veneto, Conegliano e Valdobbiadene per un evento che già si annuncia straordinario.

Ora non resta che aspettare l’ufficializzazione della candidatura e l’assegnazione dell’adunata del 2017, anche se, visti i presupposti, la zona del Piave sembra già in “pole position”.

(Fonte: www.Qdpnews.it)

Commenti dei lettori

Non ci sono ancora commenti per questo articolo, perchè non essere il primo a farlo? inserisci il tuo commento utilizzando il form sottostante.

Aggiungi il tuo commento

Aggiungi il tuo commento

crea il tuo gravatarUn gravatar o globally recognized avatar, è semplicemente una immagine che ti segue di sito in sito ed appare accanto al tuo nome quando fai qualche operazione.

i campi contrassegnati con * sono obbligatori