Campane a festa: arrivano i soldi per il restauro dell'abbazia

Mercoledì 22 Aprile 2015


E' sicuramente uno dei più vecchi sistemi di comunicazione, ma sicuramente rimane uno dei più immediati e più validi, soprattutto se si vuole dare una notizia ad un'intera comunità: stiamo parlando del suono delle campane.

E' quello che hanno pensato a Follina il sindaco, Mario Collet ed i monaci dell'abbazia. La bella notizia, che vale il suono delle campane, è il contributo di 839 mila euro arrivati sotto forma di finanziamento dalla Regione Veneto per il restauro dell'abbazia.

Il contributo, che prevede un cofinanziamento di 431 mila euro, è finalizzato al restauro della torre campanaria e alla creazione di un foresteria per i pellegrini.

"Erano le undici del mattino e mi trovavo proprio in abbazia quando mi è arrivato un sms del vice presidente della regione Marino Zorzato con la lieta notizia del contributo. A quel punto, per avvertire la comunità e ringraziare Dio, il modo più semplice era suonare le campane ed è quello che abbiamo fatto - racconta il primo cittadino - Si aprono scenari interessanti: finalmente, con la foresteria, Follina potrà puntare al turismo e l'abbazia potrà tornare quel centro vitale, fulcro di fede e cultura che era un tempo".

Ma Collet non si ferma qui: "La notizia positiva è doppia, se penso al contemporaneo finanziamento dell'ostello alle case Marian di Cison: finalmente il turismo in Vallata può decollare, anche grazie a due sindaci (io e Cristina Pin) che si stimano e collaborano senza invidie e campanilismi. Sperando che a tutti i livelli i cittadini ci imitino". Il sindaco chiude con i doverosi ringraziamenti al vice presidente della Regione, Marino Zorzato: "Le campane hanno suonato anche per lui".

(Fonte www.Qdpnews.it)

Commenti dei lettori

Non ci sono ancora commenti per questo articolo, perchè non essere il primo a farlo? inserisci il tuo commento utilizzando il form sottostante.

Aggiungi il tuo commento

Aggiungi il tuo commento

crea il tuo gravatarUn gravatar o globally recognized avatar, è semplicemente una immagine che ti segue di sito in sito ed appare accanto al tuo nome quando fai qualche operazione.

i campi contrassegnati con * sono obbligatori