Fregolent: anche i Palù candidati a entrare nel circuito dei parchi tematici dell'Alta Marca

Mercoledì 22 Aprile 2015


Anche il parco dei Palù si candida ad entrare a far parte del sistema per la promozione dei parchi tematici e didattici promosso dal Gal dell'Alta Marca Trevigiana formato, per il momento, dal Parco archeologico del Livelet di Revine Lago, dalle grotte del Caglieron di Fregona e dalla Mostra per l'illustrazione per l'infanzia di Sarmede.

"Da settembre i Palù costituiscono un ente unico e questo sarebbe un ottimo strumento per aumentarne la visibilità - spiega il sindaco di Sernaglia Sonia Fregolent (nella foto) - La maggior parte delle persone conosce quasi più le fontane bianche sul Piave, per questo credo che entrare nell'accordo sia un ottimo modo per mettere in risalto questa nostra risorsa anche fuori dal Quartier del Piave. Non c'è dubbio che così, infatti, sarebbero inseriti in un circuito ben più ampio".

I Palù sono una serie di campi chiusi che risalgano alle bonifiche benedettine condotte durante il medioevo e si estendono per circa mille ettari tra i Comuni di Sernaglia, Moriago, Vidor e Farra di Soligo. Pochi giorni fa, inoltre, l'amministrazione sernagliese ha ricevuto 200 mila euro di contributo dalla Regione Veneto, per la promuovere queste zone così importanti sotto il profilo storico e naturalistico.

"Ho inviato la domanda ma non ho ancora ricevuto risposta - prosegue la prima cittadina - Noi siamo disponibili, ora non resta che vedere quale sarà la decisione del Gal".

(Fonte www.Qdpnews.it)

Commenti dei lettori

Non ci sono ancora commenti per questo articolo, perchè non essere il primo a farlo? inserisci il tuo commento utilizzando il form sottostante.

Aggiungi il tuo commento

Aggiungi il tuo commento

crea il tuo gravatarUn gravatar o globally recognized avatar, è semplicemente una immagine che ti segue di sito in sito ed appare accanto al tuo nome quando fai qualche operazione.

i campi contrassegnati con * sono obbligatori