Dalla Regione oltre 200 mila euro per la valorizzazione dei Palù

Mercoledì 15 Aprile 2015


Buone notizie per i Palù del Quartier del Piave. In arrivo da Venezia un contributo pari a 201 mila e 149,49 euro, relativo alla richiesta di un finanziamento promossa dal Comune di Sernaglia della Battaglia nell'ambito della valorizzazione e della tutela del patrimonio naturale e della rete ecologica regionale. Area valorizzata, dunque, e amministrazione assecondata in tutte le sue richieste.

"Tutto quello che avevamo chiesto è stato riconosciuto - spiega il sindaco, Sonia Fregolent - Per la sistemazione dell'ingresso dei Palù, in prossimità della località Musil, per la realizzazione del libro fotografico e per lo svolgimento di alcuni studi sulla flora e la fauna nell'ambito del sito".

Ulteriori attenzioni, che si aggiungono a quanto già fatto in passato, con la realizzazione da parte del Comune, in collaborazione con la Regione Veneto e con il GAL 4 (Gruppo Azione Locale), di percorsi ecologici guidati, a piedi, a cavallo o in sella alla bicicletta, che attraversano l'area. Una zona a campi chiusi, che si estende per circa mille ettari tra i Comuni di Sernaglia, Moriago, Vidor e Farra di Soligo, tra le meglio conservate del Nord-Italia.

"Il Comune di Sernaglia della Battaglia è risultato assegnatario dell'intero contributo - chiude il primo cittadino - Contributo che avevamo chiesto sulla linea d'intervento rispetto alla valorizzazione del sito e, quindi, dell'ingresso e dei vari studi che sono eventualmente propedeutici per le domande dei progetti Life Natura, piuttosto che Life Ambiente".

(Fonte www.Qdpnews.it)

Commenti dei lettori

Non ci sono ancora commenti per questo articolo, perchè non essere il primo a farlo? inserisci il tuo commento utilizzando il form sottostante.

Aggiungi il tuo commento

Aggiungi il tuo commento

crea il tuo gravatarUn gravatar o globally recognized avatar, è semplicemente una immagine che ti segue di sito in sito ed appare accanto al tuo nome quando fai qualche operazione.

i campi contrassegnati con * sono obbligatori